Uomini e abbronzatura: come mantenerla a lungo

  • Condividi questo articolo :

Quando inizia l’estate, inizia anche il duro lavoro della tintarella. Ore e ore passate sotto il caldo sole per un colorito da far invidia a tutti, ma non è estate per sempre ed assieme a lei se ne va anche la vostra abbronzatura.

Come mantenerla più a lungo? (Ovviamente la vostra abbronzatura, non l’estate!) Ecco qui qualche consiglio per prolungare quel bellissimo effetto statuario in autunno!

Esfoliazione
Cominciamo con qualche nozione scientifica. L’abbronzatura avviene grazie alla stimolazione della produzione della melanina, il pigmento che colora la parte superiore della nostra pelle. Ma anche se può sembrare strano, gli animali non sono i soli a fare la muta, anche noi circa ogni due settimane abbiamo bisogno di un ricambio di pelle. Importantissimo quindi è esfoliare lo strato di cellule “morte”, andando a rigenerare le cellule che si trovano al di sotto esponendole nuovamente al sole. La secchezza infatti è uno dei nemici principali dell’abbronzatura a lungo termine!

 Uomini e abbronzatura: come mantenerla a lungo



Idratazione
Utilizzate creme e oli naturali per idratare la vostra pelle, soprattutto per donarle quell’effetto di lucentezza. Un'altra cosa importante è bere molta acqua, in particolar modo durante l’esposizione solare, questo per dare una vita più lunga alle vostre cellule ed assieme a loro anche alla vostra abbronzatura. Anche frutta e verdura in questo caso sono utili!

Protezione
Il nome può ingannare, ma proteggersi dal sole è vitale non solo per evitare che i raggi UV colpiscano la pelle, ma anche per mantenere più a lungo la propria abbronzatura. Una scottatura può dare un colore più scuro ad effetto immediato, ma scompare in pochi giorni. E poi abbronzato è bello, abbrustolito forse un po’ meno!

Uomini e abbronzatura: come mantenerla a lungo Uomini e abbronzatura: come mantenerla a lungo



Freschezza
Non c’è nulla di più rilassante di una bella doccia calda, ma questo di sicuro non aiuterà la vostra pelle. L’acqua calda provocando disidratazione e secchezza avrà un effetto di peeling sulla vostra pelle e sulla vostra abbronzatura! Quindi stringete i denti e abbassate la temperatura della doccia!
… e se non funziona, vestitevi di bianco!

Non potrete mai essere più bianchi di un completo bianco, o forse sì? Vestirsi di bianco accentuerà il vostro colorito e vi toglierà almeno per qualche ora quella sensazione di aver perso l’abbronzatura!

  • Condividi questo articolo :