Inverno: mantieni meravigliosi i tuoi capelli

  • Condividi questo articolo :

La frangia, questa sconosciuta. Come portarla e curarla per un look impeccabile

Una frangia, mille volti/p>

La frangia è un’alleata indispensabile per valorizzare le irregolarità del viso. Enfatizzate la vostra bellezza naturale incorniciando i vostri tratti con una frangia adatta a voi: avete un viso tondo? Spezzate le linee con una frangia irregolare. Avete invece un viso più quadrato? Accentuate i tratti marcati e decisi con una frangia diritta. Se la vostra fronte è molto spaziosa, la frangia vi aiuterà a coprire la parte superiore del viso e a rendere più armoniose le sue proporzioni.

coachella -onde-capelli-babyliss

coachella -onde-capelli-babyliss coachella -onde-fiori-capelli-babyliss

Ho la frangia. E ora, come la curo?

Niente di più facile. Un asciugacapelli professionale vi aiuterà a dare il giusto volume alla frangia e a tenere in ordine il taglio. Se volete un look preciso e definito, aiutatevi con una piastra. Consigliamo di utilizzare le piastre liscianti di Babyliss, come la Pure Metal Stream.

Quando regolare la frangia

Se volete evitare di sbuffare ogni secondo perché non riuscite a vedere più in là del vostro naso, è arrivato il momento di tagliare la frangia. Attenzione, il fai da te è sempre unrischio: se non volete ritrovarvi con un taglio impreciso, fate riferimento al vostro parrucchiere di fiducia, almeno una volta al mese. Chiedete di tagliarla quando i capelli sono ancora bagnati: in questo modo il taglio sarà più preciso ed sarà più facile avere un’idea di quanto i vostri capelli siano compatti.

  • Condividi questo articolo :